07 Dic 2023
08 Dicembre 2023

FILE INVENTARIO? ERRORI COMUNI NEL CARICAMENTO DI UN FILE IN BULK

Apportare modifiche al catalogo tramite file inventario è un’operazione che può davvero velocizzare il processo di caricamento di nuovi prodotti e gestione del catalogo. L’utilizzo di file in bulk per gestire le pagine prodotto è una grande opportunità per tutti i Seller e Vendor che, tramite un file excel, possono sfruttare tutte le formule e funzionalità del foglio di calcolo per semplificare e velocizzare il proprio lavoro. Tuttavia, nonostante la procedura di caricamento di un modello pre-compilato possa sembrare intuitiva e rapida, è facile commettere errori nella fase di compilazione e non permettere di conseguenza il caricamento del file.

Infatti, se il sistema non riesce a leggere correttamente i dati immessi nel file, non riuscirà ad apportare le modifiche e segnalerà gli errori nella sezione “Stato del caricamento dei fogli di calcolo” con un alert che recita “Azione richiesta”. A questo punto, sarà necessario correggere gli errori caricando nuovamente un file corretto. Data la mole di errori esistenti che possono sopraggiungere nell’uso di questo tool, ecco una guida per risolvere i 5 errori più comuni per un file inventario:

Errore 8541

Questo errore è comunemente indicato come un “errore di corrispondenza singola” e si verifica quando l’ID prodotto, come il codice UPC, EAN, JAN e ISBN, corrisponde all’ID prodotto di un ASIN esistente. Ovvero, alcune delle informazioni che si stanno inviando contraddicono le informazioni sul prodotto, come titolo, marca, colore e dimensione, già presenti nel sistema di Amazon per quell’ASIN specifico.

Per risolvere questo errore, si consiglia di accettare i valori forniti da Amazon e aprire un caso con il Supporto al Venditore per far modificare dall’assistenza i valori associati all’ASIN riportandoli correttamente. Al fine di elaborare la modifica, il supporto richiede foto reali del prodotto, in cui sia ben visibile il codice a barre o FNSKU del prodotto.

Errore 8115

L’errore 8115 si verifica a causa dei seguenti motivi:

  • È stato inviato un ASIN errato come valore dell’attributo merchant_suggested_asin. I dati del prodotto inviati non corrispondono all’ASIN suggerito per quanto riguarda gli attributi chiave.
  • Nel file inviato è presente un attributo merchant_suggested_asin che è attivo nel catalogo o l’ASIN è classificato in maniera diversa.

Per risolvere tale errore è necessario verificare di aver inserito il codice ASIN, UPC o EAN corretto e reinviare il valore corretto.

Errore 8007

Questo errore si verifica quando lo SKU parent non è stato impostato correttamente come parent. I motivi più comuni per i quali questa situazione potrebbe verificarsi sono i seguenti:

  • uno SKU errato per lo SKU parent,
  • SKU corretto, ma tale SKU non è stato definito come parent al momento della creazione nella sezione SKU Parent,
  • Hai utilizzato lo SKU corretto, ma altri errori hanno impedito la corretta configurazione dello SKU parent per mancanza di campi obbligatori.
  • E’ stato immesso un valore nella colonna parent-sku per un articolo che è a sua volta uno SKU child (uno SKU parent non può essere anche lo SKU child di un parent).

Errore 99003

Questo errore si verifica a seguito di un tentativo di assegnare un valore vuoto a un campo obbligatorio per il tema della variante specificata. Ad esempio, se è stato selezionato il tema della variante “SizeName-ColorName”, sia il campo [size_name] che il campo [color_name] richiedono dei valori. Per risolvere l’errore, è sufficiente fornire i valori per i campi obbligatori per il tema della variante selezionata.

Errore 990057

Questo errore si verifica quando si compila un campo con un valore non valido rispetto l’elenco di valori predefiniti. Al fine di risolvere questo errore è necessario sostituire il valore immesso con un valore valido, dal foglio “Valori validi” del file excel o dal menù a tendina.